In Italia non è purtroppo ancora consentito coltivare cannabis con elevato tenore di THC, ma è possibile piantare quella cosiddetta light, con molto CBD e quasi niente THC e sicuramente l’anno prossimo si voterà in merito con un referendum popolare. Ti stai chiedendo quale sia la migliore lampada a LED per coltivare cannabis a un prezzo abbordabile ottenendo delle rese decenti? Bene sei nel posto giusto, continua pure a leggere.

Cos’è un LED COB?

La parola COB è in realtà l’abbreviazione di Chip-on-Board e le luci LED COB sono luci appositamente progettate con chip LED che sono montati direttamente in un substrato per formare un singolo modulo. Poiché più LED sono cablati e messi tutti insieme, formano fondamentalmente un’unica fonte di luce.

Pertanto, quando un LED COB è alimentato dall’elettricità, sembra essere più simile a un pannello di illuminazione e non a più luci singole. Questa è la principale differenza tra le luci LED COB e altri pacchetti LED.

Ad ogni modo, le luci LED COB sono in grado di fornire molti vantaggi ai loro utenti e questo è qualcosa che le rende davvero speciali e un po’ più preziose di altri pacchetti LED. Vediamo alcuni di questi vantaggi.

Aokrean CREE COB da 1000W

Indubbiamente questa lampada a LED è stata progettata per coltivare cannabis, almeno a giudicare dalla foglia accanto al nome del brand.

Questa lampada è perfetta per un box per uso domestico, se usata singolarmente, o anche per dimensioni maggiori utilizzando più lampade.

Interruttore VEG & BLOOM
VEG per la crescita di piante da interno per piantine, BLOOM per fruttificazione e fioritura. Puoi cambiare liberamente l’interruttore veg/bloom in base alla crescita della pianta per promuovere le tue piante in modo sicuro

Collegamento Daisy Chain
Design a catena, libero di collegare più lampade, limitato all’attuale 1000W. È possibile collegare fino a 3 luci senza preoccuparsi di cavi di alimentazione corti e meno prese, risparmiando spazio e rendendolo più facile e sicuro da usare.

Spettro PPFD per ogni lunghezza d’onda
I valori dello spettro PPFD di diverse lunghezze d’onda sono diversi, usiamo un gran numero di 380-760 perle di lampada richieste dalle piante per assicurarci che le nostre lampade promuovano davvero le piante.

Specifica:
Nome articolo: 1000W LED Grow Light
Dimensioni: 33 x 20 x 6,5 cm
Potenza: max 1000 W.
Potenza effettiva: 200 W ± 5%
PPFD: più PAR / Watt e uniformità
Quantità LED: 2PCS Cree COB + 32PCS Leds
Copertura massima a 0.6 m Altezza 1.1×1.1 m
Copertura del nucleo a 0,6 m Altezza 0,9×0,9 m
Angolo di visione del LED : 90 ° -120 °
Durata della vita: ≥50000 ore
Lunghezza d’onda LED: 420nm-460nm, 630nm-660nm, 760nm, 3000K, 3500K, 5000K, 6500K

Cosa c’è nella scatola:
-1 x 1000W COB LED Coltiva la luce
-1 x termoigrometro
-1 x Kit di montaggio
-1 x 1.8 m Spina di alimentazione (standard EU)
-1 x Manuale di istruzioni
-1 x corda per appendere regolabile

Giovanni Caggia, medico neurochirurgo pugliese, iscritto all’Ordine dei Medici della Provincia di Lecce in data 30.1.1981 con numero di iscrizione 3155, è attualmente responsabile del Dipartimento di Neuroscienze e Centro Cefalee dello Studio Radiologico Associato Calabrese di Cavallino (LE), struttura privata accreditata con il Sistema Sanitario Nazionale. Tra i primi dottori in Italia ad utilizzare la cannabis come terapia per per varie patologie.