In questo articolo parliamo di quella classe di farmaci noti come benzodiazepine. Ce ne sono davvero di tanti tipi caratterizzati da un’emivita più o meno lunga, e sostanzialmente esplicano un effetto ansiolitico, ossia cancellano l’ansia, e non solo quella.

Probabilmente le benzodiazepine sono la sostanza più abusata.

Dottore in Ingegneria Informatica, laureatosi con una tesi di ricerca presso il CNR sul riconoscimento biometrico utilizzando il pattern dell’iride umana, web developer e web marketer presso la web agency Web Lab24. Uomo di scienza, convinto antiproibizionista e utilizzatore di cannabis da oltre venti anni. Un fottuto aspie che controlla i suoi melt down e la sua asocialità con la cannabis, ma che se sente parlare un proibizionista non garantisce per la sua incolumità! Un cittadino in attesa di leggi più giuste e in attesa di risarcimento.