Vi è mai capitato che vi resti in testa l’accattivante melodia di qualche pubblicità di amari, superalcolici e simili? A me sì, spesso! E mentre vi scrivo canticchio “Voglio l’amaro del capo…spettacolare ghiacciato“… è assurdo!

Lo Stato si rivela complice e artefice di un vero e proprio attentato alla salute pubblica nel momento in cui penalizza chi assume cannabis, con l’anacronistico proibizionismo, e invece lascia che chi vende superalcolici possa avvantaggiarsi di accattivanti slogan e musichette che ti restano in testa e ti spingono a tutti gli effetti a consumare alcol! PAZZESCO!!!

Vediamo di seguito alcuni di questi slogan, vecchi e nuovi, che lo Stato e la politica lasciano diffondere a tutte le ore a tutte le fasce di età… CRIMINALI!!!

Voglio l’amaro del capo… spettacolare ghiacciato!

Amaro del Capo

Cosa vuoi di più dalla vita? Un Lucano!

Amaro Lucano

Averna, il gusto pieno della vita!

Amaro Averna

Dottore in Ingegneria Informatica, laureatosi con una tesi di ricerca presso il CNR sul riconoscimento biometrico utilizzando il pattern dell’iride umana, web developer e web marketer presso la web agency Web Lab24. Uomo di scienza, convinto antiproibizionista e utilizzatore di cannabis da oltre venti anni. Un fottuto aspie che controlla i suoi melt down e la sua asocialità con la cannabis, ma che se sente parlare un proibizionista non garantisce per la sua incolumità! Un cittadino in attesa di leggi più giuste e in attesa di risarcimento.